Home Intermediazione del credito Factoring Factoring indiretto

Factoring Indiretto

 

Il Factoring indiretto  o Reverse Factoring, è un’operazione in cui la proposta dei servizi di factoring parte dal debitore ceduto. È  un approccio che tradizionalmente si è sviluppato nelle relazioni con grandi gruppi industriali, dando origine ad accordi di convenzione – sovente esclusivi - con il Factor, ma che può essere esteso anche a debitori di medie dimensioni.

Partendo dalla valutazione preliminare della linea di credito attribuibile ad un debitore ceduto, quest’ultimo cura, in coordinamento con il Factor, la proposta del servizio ai propri fornitori potendo in tal modo trarre alcuni sostanziali benefici per la propria attività:

 

  • razionalizzazione dei flussi di pagamento ai fornitori con conseguenti economie di scala amministrative;
  • possibilità di concordare con il Factor un ristorno dei compensi economici derivanti dai rapporti attivati con i fornitori nell’ambito della convenzione;
  • possibilità di utilizzare lo strumento factoring, sia nella forma pro solvendo che pro soluto, come strumento di negoziazione commerciale orientato a ottenere termini di pagamento più vantaggiosi e/o prezzi di acquisto più competitivi.

 

 

A chi è rivolto

 

Grandi aziende con:

 

  • un cospicuo portafoglio Fornitori;
  • la necessità di razionalizzare le condizioni di pagamento dei Fornitori e rendere più efficente le procedure di pagamento;

 

 

Come funziona

 

 

  1. Il Debitore e il Factor sottoscrivono un accordo quadro di factoring indiretto (reverse factoring);
  2. Il Debitore presenta il Factor ai propri Fornitori;
  3. Il Fornitore sottoscrive il contratto di factoring alle condizioni definite nell´accordo quadro e trasmette al Debitore la Lettera di Inizio Rapporto (LIR);
  4. Il Fornitore cede le fatture al Factor;
  5. L´anticipazione viene effettuata previa accettazione del Debitore;
  6. Il Debitore paga direttamente il Factor;
  7. Il Factor gira al Fornitore la differenza fra quanto riscosso e quanto già anticipato (al netto delle commissioni e degli interessi di competenza del Factor);
  8. Il Factor gestisce tutti gli aspetti relativi all´amministrazione dei crediti.

 

 

Vantaggi

 

  • Fidelizzazione del rapporto con i Fornitori;
  • Utilizzo del debito di fornitura come una fonte di finanziamento alternativa.